Please enable JS

TOUR

Prato, la perla nascosta vicino a Firenze


Arrivando in piazza delle Carceri, siamo subito attratti dall’imponente fortezza di Federico II è uno dei pochi esempi di architettura sveva dell’Italia centrale. A pochi passi si ammireremo una sintesi dello stile rinascimentale: la basilica di Santa Maria delle Carceri. Da qui, attraverso le antiche strade del centro storico, raggiungiamo la Cattedrale di Santo Stefano, la cui facciata bicroma, è stata arricchita del suggestivo pulpito esterno di Michelozzo e Donatello. All’interno della Cattedrale è custodita la Sacra Cintola, reliquia ancora venerata, si trovano i ricchissimi cicli di affreschi, quali il capolavoro di Filippo Lippi, le storie della Vergine di Paolo Uccello, le storie della Sacra Cintola ad opera di Agnolo Gaddi.


Interessato? contattaci